Premio “Classica Due Mari”

Il Premio Classica Due Mari nasce per celebrare i grandi protagonisti del panorama lirico e sinfonico che con le loro carriere e la loro personalità continuano ad ispirare intere generazioni di musicisti. Il premio, oltre ad essere un riconoscimento prestigioso, intende fare da cassa di risonanza alle storie, ai talenti, alle esperienze e alle attività dei suoi destinatari, così da incoraggiare le nuove generazioni a coltivare il proprio talento ed offrire loro esempi virtuosi ai quali ispirarsi per migliorare le proprie capacità creative.

La prima edizione del Premio Classica Due Mari è stata dedicata alla prestigiosa carriera di uno dei più importanti Direttori d’Orchestra attivi in Italia e all’estero: Donato Renzetti.

Definito il “maestro dei maestri” per aver formato generazioni di direttori d’orchestra in questi ultimi 35 anni, Donato Renzetti nella sua straordinaria carriera, ha diretto le più importanti orchestre del mondo come l’Orchestra del Teatro alla Scala di Milano, la London Philharmonic, l’Orchestra dell’Accademia di Santa Cecilia di Roma, la RIAS di Berlino, la Dallas Symphony, l’Orchestra della RAI di Milano, Torino e Roma, la Filarmonia di Tokyo e tante altre.

La seconda edizione del Premio Classica Due Mari rende omaggio al tenore Fabio Armiliato, uno dei più importanti cantanti lirici della scena lirica internazionale da oltre tre decenni.

Oltre ad aver calcato palcoscenici prestigiosi come il Metropolitan Opera House di New York, l’Opera de Paris, la Royal Opera House di Londra, l’Opera di Chicago e tanti altri, ed esser stato diretto da importanti Direttori d’Orchestra come il M° Riccardo Muti, ha debuttato come attore protagonista nel film di Woody Allen “To Rome with Love” che gli è valso lo speciale “Oscar della Lirica 2012”.